Gallignani entra a far parte di Kverneland Group

Kverneland Group acquisisce il 100% della produzione di rotopresse e avvolgitori di Gallignani S.p.a.

Questo investimento è un ulteriore rafforzamento della strategia del gruppo, volta alla formazione di gamma di rotopresse e avvolgitori sempre più competitivi. Inoltre vuole sottolineare l’impegno del Gruppo nell’offerta di una linea completa di prodotti per la fienagione.

Kverneland Group ha una lunga tradizione come fornitore di attrezzature agricole. Entrando in possesso del 100% dell’azienda Gallignani S.p.A., già parzialmente acquisita, il gruppo si impegna a garantire ulteriori investimenti nella gamma di rotopresse e fasciatori, per creare prodotti sempre più attraenti e competitivi.

 

Dopo un periodo di parziale possesso di Gallignani S.p.A. tramite una joint venture e dopo l’esperienza dell’esclusiva distribuzione di rotopresse prodotte dall’azienda ravennate, Kverneland Group e IG srl, holding della famiglia Gallignani, hanno il piacere di annunciare che Kverneland Group prenderà d’ora in poi il pieno controllo dello sviluppo futuro dell’importante centro di produzione di rotopresse e fasciatori situato a Ravenna. Si tratta di un passo molto importante nei piani del Gruppo, che intende investire ulteriormente nella gamma prodotti di questo tipo, considerati di grande importanza strategica. 

Entrambe le parti hanno siglato un accordo di compravendita e la conclusione della transazione è prevista a breve.

Mr. Ingvald Løyning (CEO) ha il piacere di annunciare anche che la moderna fabbrica per rotopresse e fasciatori è stata aggiunta al portafoglio dei centri di competenza controllati al 100% da Kverneland Group. È una grande opportunità poter accogliere come parte integrante del Gruppo  Gallignani S.p.A., azienda che vanta una lunga tradizione e know-how nel settore del Bale Equipment. Mr. Løyning sottolinea inoltre che questo nuovo centro produttivo rappresenta un notevole punto di forza per il futuro del Gruppo, dal momento che questa fabbrica già risponde ad alti standard qualitativi, grazie agli investimenti dell’ultimo decennio che hanno saputo incrementare la sua capacità produttiva e la tecnologia manifatturiera.

La completa integrazione nel Gruppo di questo Centro di Competenza faciliterà ulteriori sinergie nell’operatività, nella gestione della qualità e nello sviluppo di nuove ricerche e prodotti. Grazie alla nostra lunga tradizione nella produzione, nel commercio e nell’assistenza di rotopresse e fasciatori, siamo fiduciosi e sempre pronti a migliorare le prestazioni del prodotto e il valore della proposta ai nostri clienti.

Il marchio Gallignani, forte e con una lunga tradizione alle spalle, continuerà a operare in collaborazione con i suoi parners di distribuzione in Italia e all’estero. Kverneland Group invece proseguirà con la distribuzione di rotopresse e avvolgitori dei propri marchi di proprietà (Kverneland & Vicon) in altri mercati europei, così come con la distribuzione di rotopresse Massey Ferguson e Fendt, come da accordo di cooperazione siglato con la società AGCO.

Il marchio Gallignani verrà posseduto congiuntamente da Kverneland Group e da IG Holding, di proprietà della famiglia Gallignani. Il centro di produzione e la distribuzione di presse quadre convenzionali situato in Turchia rimarrà di proprietà della famiglia Gallignani, mentre quello per rotopresse sarà di proprietà di Kverneland Group.

Allo stesso tempo, Augusto Gallignani continuerà la sua consueta attività presso l’azienda SIGMA 4, leader nel settore dei caricatori frontali.